DESCRIZIONE

Il Teatro ‘La Sena’ è situato al primo piano del Palazzo della Ragione. Inizialmente il salone era destinato ad accogliere i membri del Maggior Consiglio, assemblea cittadina costituitasi ufficialmente nel 1601. Tuttavia, a causa dell’eccessiva capienza della sala e per la difficoltà di riscaldamento, la sede del Maggior Consiglio fu ben presto trasferita al piano inferiore. Nacque, forse allora, l’idea di trasformare la sala in luogo di ritrovo pubblico, da utilizzare a Carnevale e in occasione di feste pubbliche.

NASCE IL TEATRO
Nel 1684 il salone fu destinato a pubblico teatro, e furono fatti costruire i palchetti per assistere alle rappresentazioni. L’attività del Teatro fiorì a tal punto da convincere l’aggiunta di un terzo ordine di palchi. E’ in questo periodo, tra il 1729 e il 1730, che Carlo Goldoni, durante il suo soggiorno a Feltre, compose due Intermezzi a tre voci intitolati Il Buon Vecchio e La Cantatrice, che vennero messi in atto nel Teatro.

Nel 1769, un fulmine si abbatté sull’edificio, provocando la morte di cinque persone e danni ingenti. Il Teatro venne quindi chiuso.

LA RICOSTRUZIONE OTTOCENTESCA
Soltanto nel 1802 si ripensò a una ristrutturazione e riprogettazione del Teatro. Venne così convocato l’architetto veneziano Gian Antonio Selva, progettista del teatro “La Fenice” e del “Teatro Nuovo”. Per le decorazioni ci si rivolse a Tranquillo Orsi, che già come il Selva aveva lavorato all’interno del teatro “La Fenice”. Per questo motivo ancora oggi il teatro La Sena viene anche detto “La Piccola Fenice”. I lavori terminarono nel 1813.

LA DECADENZA
A causa di crisi economiche, due guerre mondiali e problemi strutturali, il Teatro fu più volte chiuso negli anni successivi.

LA RINASCITA
Recenti lavori di restauro hanno consentito di restituire al pubblico questo gioiello architettonico nel cuore della città di Feltre.

 
 
icona orologio

ORARIO

Da Aprile al 10 Giugno (ogni domenica e festivi) 10:30 – 12:30, 15:00 – 18:00
Dal 15 Giugno a 16 Settembre (ogni venerdì, sabato, domenica e festivi) 10:30 – 12:30, 16:00 – 19:00
dal 23 Settembre al 25 Novembre (ogni domenica e festivi) 10:30 – 12:30 ; 15:00 – 18:00

Oppure SU PRENOTAZIONE

 
 
icona €-02

BIGLIETTO

intero: 2,00 €
ridotto: 1,00 € ragazzi fino a 14 anni, pensionati oltre i 60, comitive di almeno 15 persone;
– gratuito: Possessori TOTEM CARD; per i giornalisti, previa esibizione del tesserino professionale, e bambini sotto gli 8 anni.

Scopri gli altri siti