La Chiesetta di San Paolo a Feltre sorge nell’omonimo quartiere in posizione panoramica sull’antica strada di di collegamento fra il centro cittadino e il millenario Santuario dei Santi patroni Vittore e Corona. La chiesa sorgeva nei pressi dell’antico ospedale di San Lazzaro poi anche detto di San Paolo. 

foto storica san Paolo
Particolare del quartiere di San Paolo con la vista della Chiesa e dell’annesso complesso dell’Ospedale in una stampa del XVIII sec

La chiesa, di proprietà dell’Ulss Dolomiti, da anni versava in stato di abbandono e dal 2021, per motivi di sicurezza, ne era stato interdetto l’accesso al pubblico viste le precarie condizioni del tetto e la presenza di crepe strutturali alle murature dell’edificio. 

Per cercare una soluzione che potesse rendere di nuovo fruibile l’edificio ai fedeli, è stato bandito un avviso per la concessione quinquennale dell’immobile in comodato d’uso, con l’impegno del comodatario ad effettuare i necessari interventi per la messa in sicurezza. All’avviso ha presentato domanda la nostra Associazione che è poi risultata affidataria della concessione.

Tale concessione ci permetterà, quindi, di agire sull’immobile migliorando il livello di sicurezza dell’edificio al fine di renderlo ancora accessibile e fruibile ai fedeli che vi sono legati e ai cittadini che ne intendono apprezzare il valore artistico. Il costo totale dei primi interventi che comprendono il riordino del tetto e della sacrestia lato campanile è di 40.000 euro.

E’ stato creato un conto dedicato dove è possibile versare il proprio contributo a favore del recupero della chiesa. Il bonifico va intestato a IL FONDACO PER FELTRE ODV e la causale Donazione liberale per il restauro della chiesa di San Paolo. Ricordiamo che essendo una donazione può essere scaricata in sede di dichiarazione dei redditi sia da persone fisiche che da aziende.


IBAN IT80 F089 0461 1100 2600 0002 715
 
Grazie ❤️
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.